Cerca
  • agenziafunebrefema

8 DICEMBRE: FESTA DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE



L’Immacolata Concezione è una delle più importanti festività della religione cattolica e con essa si celebra la figura della Vergine Maria e del fatto che lei sia stata preservata immune dal peccato originale fin dall’istante del suo concepimento.

E’ diventata festività ufficiale nel 1854 con un dogma proclamato da Papa Pio IX nella sua bolla “Ineffabilis Deus”, e proprio Papa Pio IX ha individuato la data dell’8 dicembre come festività dell’Immacolata Concezione, perché anticipa di esattamente nove mesi la Natività di Maria, figlia di San Gioacchino e Sant’Anna, che cade l’8 settembre.

In occasione della proclamazione del dogma dell’Immacolata, Papa Pio IX inaugurò un monumento a lei dedicato vicino a Piazza di Spagna, in Piazza Mignanelli, dove ogni anno tutti i papi si sono sempre recati, portando ai piedi della statua dei fiori in omaggio e leggendo un brano della Bibbia e uno della Dottrina della Chiesa.

La Vergine Maria è considerata immacolata perché, dovendo portare in grembo il figlio di Dio (essere divino ed essere umano allo stesso tempo) non poteva essere toccata da alcun tipo di peccato. E a lei l’Angelo dell’Annunciazione si rivolge chiamandola “Piena di Grazia”, ovvero essere puro ma anche pieno di vita.

La festa dell’Immacolata Concezione si festeggia in tutti i paesi cristiani cattolici per celebrare la Vergine Maria; in Corsica nella giornata dell’8 dicembre la festa è doppia, dal momento che dal 1735 l’Immacolata concezione è anche la Santa Patrona dell’isola francese.

L’8 dicembre, nonostante sia una festività di origini religiose, è un giorno di festa riconosciuto anche dallo Stato Italiano; è una festa molto sentita in Italia e ricorrono molte tradizioni legate a questo giorno, come ad esempio i falò che vengono accesi nella notte tra il 7 e l’8 dicembre dalla Puglia all’Abbruzzo che rappresentano la salvezza e la purificazione, o il digiuno che viene compiuto al sud d’Italia alla vigilia dell’Immacolata Concezione, durante il quale si consumano solo cibi semplici come il pane, o le numerose processioni e messe cantate.

Inoltre questo giorno apre ufficialmente il periodo del Natale, per cui è il giorno in cui si allestiscono l’albero di Natale ed il presepe, tranne a Milano dove tradizione vuole che si faccia il giorno prima e cioè nel giorno di Sant’Ambrogio, patrono della città.

L’8 dicembre è anche il giorno in cui iniziano i mercatini di Natale in molte zone d’Italia.



2 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti