Cerca
  • agenziafunebrefema

PILLOLE DI CURIOSITA'

Prima dell’invenzione dello stetoscopio, avvenuta nella prima metà dell’Ottocento, era un problema frequente la sepoltura anzitempo, tant’è che nella seconda metà del Seicento nelle disposizioni testamentarie veniva richiesto che il cadavere fosse tenuto in osservazione per tre giorni. E in Europa esistevano gli “ospedali per i morti” dove gli infermieri controllavano i corpi in attesa di segni di putrefazione.


0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti